Dintorni

Il territorio

Il Du Lac et Du Parc Grand Resort sorge sulle rive dell’estremità nord del Lago di Garda, nella pittoresca cittadina di Riva del Garda. Il resort si trova in un affascinante parco privato di 7 ettari, ricco di una lussureggiante vegetazione subtropicale. Il parco si affaccia su una spiaggia che si immerge nelle acque cristalline su un magnifico sfondo di montagne che si tuffano verticalmente nel lago.

La maestosità della natura del Lago di Garda si rispecchia nella sua diversità storica e culturale, che un soggiorno presso il Du Lac et Du Parc Grand Resort vi consentirà di esplorare. Potrete anche praticare un’ampia varietà di attività sportive e all’aperto in una sorta di palestra a cielo aperto, il Garda Trentino.

Per saperne di più Nascondi

Lago di Garda

Il Lago di Garda è il lago più grande del nord Italia, con un’estensione di 370 km2. La sua posizione è un’ottima base di partenza per numerose escursioni e attività. Le Dolomiti e le città storiche di Verona, Venezia, Brescia e Trento si trovano tutte a breve distanza. Visitare gli affascinanti paesi e cittadine sulle rive del lago è d’obbligo: Sirmione, Torbole, Limone, Torri del Benaco e Malcesine solo per citarne alcune.

Insieme al clima piacevole, la natura stessa del lago si presta a una varietà di attività e sport all’aperto, che lo rendono una delle destinazioni per le vacanze attive più frequentata in Italia.

Per saperne di più Nascondi

MART di Rovereto

Rovereto è un’antica città-fortezza a breve distanza dal Lago di Garda. La città ospita un Museo di Arte Moderna e Contemporanea. Si tratta di uno dei più importanti musei italiani, con una preziosa collezione di oltre 15.000 opere d’arte, con nuclei importanti soprattutto per quanto riguarda le avanguardie del Novecento. Presenti molte opere di Giorgio Morandi, di Giorgio de Chirico, di Carlo Carrà e del futurista roveretano Fortunato Depero.

Per saperne di più Nascondi

MUSE di Trento

Nella vicina Trento, il capoluogo della regione Trentino, si trova il nuovo Museo delle Scienze aperto nel 2013. Progettato da Renzo Piano, il museo ha forme frastagliate e futuristiche e ambisce a presentare il mondo della natura attraverso le leggi della scienza. Offre esperienze multimediali e sensoriali uniche, che consentono ai visitatori di comprendere meglio il paesaggio alpino locale.

Per saperne di più Nascondi

Verona

A breve distanza in auto o in treno si trova la città di Verona. Verona è stata un centro urbano molto importante in epoca romana e vanta un gran numero di monumenti di quell’epoca, incluso il suo anfiteatro, l’Arena, il terzo per grandezza in Italia, che viene utilizzato per la stagione lirica.

Verona è inoltre conosciuta come scenario della tragedia “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, che narra lo sfortunato amore fra Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti. Il balcone da cui si racconta che Giulietta chiamasse Romeo è un sito assai visitato dai turisti, e nella campagna intorno alla città si possono visitare i castelli delle famiglie Montecchi e Capuleti.

Oggi Verona è un sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.

Per saperne di più Nascondi

Le Dolomiti

Paradiso del trekking e delle scalate, le Dolomiti vantano una lunga tradizione escursionistica e alpinistica che nel corso del '900 ha dotato la cima più alta della quasi totalità delle montagne di una via di salita segnalata e spesso ferrata per facilitarne l'accesso. Le Vie Ferrate sono estremamente diffuse e non si contano i tipici Rifugi Alpini ed i Bivacchi Fissi che facilitano di molto la salita a questi monti.

Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 2009, le Dolomiti sono intensamente sfruttate ad uso turistico in particolare le valli delle Province di Trento e Bolzano e la parte alta della Provincia di Belluno basano la propria economia sulla pratica invernale dello sci alpino.

Per saperne di più Nascondi